Terza dose, imperialismo vaccinale

Terza dose, imperialismo vaccinale

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha chiesto ai paesi ricchi una moratoria sulla terza dose dei vaccini anti Convid. La ragione è molto semplice: in questo modo si accentuerà l’accaparramento dei farmaci da parte di una minoranza dell’umanità ai danni della maggioranza. Già ora su 4 miliardi di dosi somministrate, l’80% è toccato alla minoranza più ricca e solo il 20% alla maggioranza più povera dei 7 miliardi di esseri umani.

Con il nuovo accaparramento dei vaccini, miliardi di dosi già accumulate da USA, Israele, Germania, con tutta la UE che si prepara a fare altrettanto, la discriminazione vaccinale verso interi popoli si accentuerà.

L’amministrazione Biden ha già formalmente respinto la richiesta della OMS, prima gli americani è il suo motto esattamente come quella di Trump. Poi, con maggiore ipocrisia, il governo USA ha aggiunto che farà entrambe le cose, vaccinare gli statunitensi con la terza dose e distribuire vaccini ai paesi poveri. FALSO. Questo è imperialismo vaccinale.

Il solo modo per garantire i vaccini a tutta l’umanità è togliere i brevetti, aiutare e garantire la produzione e la distribuzione in tutto il mondo, varare un piano mondiale egualitario di vaccinazioni.

Invece domina l’egoismo dei ricchi, che è un crimine contro l’umanità ed anche una colossale stupidità. Perché un mondo dove una minoranza di paesi è vaccinata tre volte e la maggioranza neanche una, resterà permanemente nella pandemia.

Non si può affidare la salute dell’umanità agli affari, agli interessi di mercato e di potere, ci vogliono vaccini pubblici e gratuiti per tutto il mondo. Questa è la lotta contro BigPharma, questa è libertà.

Giorgio Cremaschi

Giorgio Cremaschi

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani di Giacomo Gabellini Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde di Marinella Mondaini La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese   di Bruno Guigue Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare? di Alberto Fazolo Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno di Gilberto Trombetta Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria di Michelangelo Severgnini Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo di Pasquale Cicalese La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

La nuova forma di psicologia del mondo digitale di Damiano Mazzotti La nuova forma di psicologia del mondo digitale

La nuova forma di psicologia del mondo digitale

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti