Dettagli offerta di lavoro: "volontario". E si lamentano che non accettate....

Dettagli offerta di lavoro: "volontario". E si lamentano che non accettate....

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 
 
 
Si continuano a leggere insopportabili lamentele, provenienti dai settori più diversi, sulla mancanza di lavoratori.
 
O sulla mancanza di voglia di lavorare.
 
O, ancora, sulla mancanza di competenze specifiche.
 
Eppure i lavoratori italiani, all'estero, spesso se li litigano.
 
Eppure abbiamo un tasso di disoccupazione che oscilla intorno al 10%. Sempre.
 
Cioè intorno a quella cifra che l'Unione Europea ha stimato essere quella che chiama "disoccupazione naturale".
 
Non è un caso. Di naturale, quella disoccupazione, non ha niente infatti.
 
È imposta dal vincolo esterno in nome della stabilità dei prezzi.
 
Cioè serve per favorire chi campa di rendita.
 
Cioè chi toglie risorse ai salari di chi lavora e produce.
 
Non deve stupire, quindi, che nel modello imposto negli ultimi 40 anni dai sacerdoti del vincolo esterno - cioè dalla nostra classe politica, da Confindustria e da chi campa di rendita - il punto di arrivo sia questo.
 
Quello cioè a cui a un lavoratore viene chiesto di lavorare gratis.
 
Questo accade anche a causa dell'assenza dello Stato, trasformato dai sacerdoti del vincolo esterno in un feroce esattore dopo 30 anni di avanzi primari nel nome del «ce lo chiede l'Europa!».
 
Ed è possibile anche perché i diritti dei lavoratori sono stati smontati pezzo per pezzo in decenni di riforme: dall'abolizione della scala mobile al Jobs act passando per il pacchetto Treu.
 
Mancano le risorse. Ripetono, mentendo, i sacerdoti del vincolo esterno.
 
Quando la BCE dall'inizio dei programmi di acquisto dei Titoli di Stato tra il 2014 e il 2015 ha emesso quasi 4.000 miliardi di euro.
 
Quattromila. Miliardi. Di euro.
 
Creati dal nulla.
 
Ma per garantire occupazione e salari dignitosi non ci sono i soldi.
 
Dovete lavorare gratis.
 
---------------
 
Intanto...
 
 
 

Gilberto Trombetta

Gilberto Trombetta

43 anni, giornalista politico economico e candidato Sindaco di Roma con la lista Riconquistare l'Italia del Fronte Sovranista Italiano

"Gli affari di Letta" e la morte della politica di Paolo Desogus "Gli affari di Letta" e la morte della politica

"Gli affari di Letta" e la morte della politica

I diversi modi di licenziare e quello unico di essere servi di Giorgio Cremaschi I diversi modi di licenziare e quello unico di essere servi

I diversi modi di licenziare e quello unico di essere servi

Thomas Piketty, la Cina e Noi   di Bruno Guigue Thomas Piketty, la Cina e Noi

Thomas Piketty, la Cina e Noi

Alcune note scomode sul ddl Zan Alcune note scomode sul ddl Zan

Alcune note scomode sul ddl Zan

Ursula e i sette figli di Antonio Di Siena Ursula e i sette figli

Ursula e i sette figli

Covid-19(84) : il conflitto orizzontale definitivo di Gilberto Trombetta Covid-19(84) : il conflitto orizzontale definitivo

Covid-19(84) : il conflitto orizzontale definitivo

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti