SOSTIENICI

 

L'ANTIDIPLOMATICO VIVE SOLO GRAZIE A TE!
 

L'affetto con cui ci seguite e i risultati che siamo riusciti ad ottenere in così poco tempo ci lusingano. Speriamo di poter continuare a offrirvi il nostro lavoro di informazione con la passione, la dedizione e il coraggio che ci accompagna ogni giorno. Ma la libertà ha un prezzo e vi chiediamo un piccolo sostegno per tenere in vita l'Antidiplomatico.
 

Il vostro aiuta rappresenta una fonte di autofinanziamento importante che può garantirci la nostra indipendenza. Grazie a voi possiamo resistere e continuare nel nostro obiettivo di dare un piccolo contributo alla costruzione di un futuro in cui la solidarietà, l’inclusione, la difesa dei beni comuni e la giustizia sociale siano i valori su cui si possa fondare la convivenza di tutti i popoli di questo pianeta.

 
E’ per questo che il vostro contributo è fondamentale!


Per chi volesse utilizzare il canale bancario questo è il nostro codice IBAN: IT 10 L083 2703 2210 0000 0005 265

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

11 ottobre, bentornata lotta di classe di Giorgio Cremaschi 11 ottobre, bentornata lotta di classe

11 ottobre, bentornata lotta di classe

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina   di Bruno Guigue I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass di Thomas Fazi Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio? di Giuseppe Masala Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia di Gilberto Trombetta Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Germania, i No Border contro la Wagenknecht: la partita ha inizio di Michelangelo Severgnini Germania, i No Border contro la Wagenknecht: la partita ha inizio

Germania, i No Border contro la Wagenknecht: la partita ha inizio

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti