Ecco come la Cina considera le relazioni militari con la Russia

Ecco come la Cina considera le relazioni militari con la Russia

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

I rapporti tra Pechino e Mosca in ambito militare "hanno un carattere speciale", secondo una fonte del ministero della Difesa cinese.

"La Russia e la Cina stanno sviluppando una cooperazione multilaterale strategica, che è un modello di relazioni internazionali basate sul rispetto reciproco, la giustizia, l'imparzialità e il vantaggio reciproco", secondo quanto si legge in un comunicato dell ministero della Difesa cinese

Secondo il testo, la cooperazione militare tra le due parti "non è diretta a paesi terzi". "Si tratta di rapporti che differiscono radicalmente da quelli degli alleati militari di alcuni paesi", si precisa nel documento.

La Difesa cinese ha anche indicato che l'alto livello delle relazioni militari tra Mosca e Pechino dimostra "il carattere speciale dei legami bilaterali" e, allo stesso modo, tale collegamento funziona sotto l'importante fondamento della cooperazione strategica tra i due paesi.

Secondo il comunicato, la Cina è disposta a "attuare il consenso" raggiunto tra i due governi, e ad approfondire i contatti a livello di vertice e la cooperazione strategica nel quadro di esercitazioni militari congiunte e in materia tecnico-militare, dal momento che i due Paesi " è il 20° anniversario del Trattato russo-cinese di buon vicinato, amicizia e cooperazione ”.

Russia e Cina, essendo entrambe superpotenze nucleari e militari, hanno a lungo difeso un mondo multipolare al fine di preservare la stabilità e la sicurezza di tutte le nazioni del globo.

In contrasto con questa posizione, gli USA, che, cercando di espandere i propri orizzonti egemonici per i suoi profitti geopolitici, non esita ad intervenire militarmente e punitivamente su altri popoli senza preoccuparsi minimamente delle conseguenze che queste popolazioni potrebbero affrontare.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Perché Andrea Agnelli non si è ancora dimesso? di Francesco Erspamer  Perché Andrea Agnelli non si è ancora dimesso?

Perché Andrea Agnelli non si è ancora dimesso?

Roberto Speranza: l'inettitudine al comando di Paolo Desogus Roberto Speranza: l'inettitudine al comando

Roberto Speranza: l'inettitudine al comando

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA di Giorgio Cremaschi 80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

La verità sul piatto La verità sul piatto

La verità sul piatto

No, il Calcio non siete voi! di Antonio Di Siena No, il Calcio non siete voi!

No, il Calcio non siete voi!

Il vero "dividendo dell'euro" di Gilberto Trombetta Il vero "dividendo dell'euro"

Il vero "dividendo dell'euro"

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti