La Germania avverte: "Situazione molto esplosiva" negli Stati Uniti dopo le elezioni

La Germania avverte: "Situazione molto esplosiva" negli Stati Uniti dopo le elezioni

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


La Germania esprime preoccupazione per la tesa situazione elettorale negli Stati Uniti, dove Trump si è proclamato vincitore mentre il riconteggio dei voti continua.


  
Il ministro della Difesa tedesco, Annegret Kramp-Karrenbauer, ha avvertito oggi che si è di fronte ad una situazione molto preoccupante ed "esplosiva" e di "una crisi costituzionale" nel Paese nordamericano, dove il candidato repubblicano alla presidenza, Donald Trump si è proclamato "Vincitore" delle elezioni mentre continua il conteggio dei voti.
 
Il risultato di “queste elezioni non è ancora deciso (...), i voti sono ancora in fase di conteggio. (…) È una cosa che dovrebbe interessarci tutti ”, ha ricordato la titolare del ministero della Difesa tedesco in dichiarazioni  rilasciate al canale locale ZDF.
 
In un'altra parte delle sue osservazioni, Kramp-Karrenbauer ha indicato che i legami bilaterali tra Berlino e Washington "sono stati duramente messi alla prova negli ultimi quattro anni" sotto la presidenza Trump.
 
La reazione del ministro tedesco arriva poco dopo che il magnate repubblicano ha affermato di aver vinto alle elezioni, denunciando la frode senza presentare prove, nonostante il conteggio dei voti continui in diversi stati chiave, in una battaglia elettorale molto serrata con il suo rivale democratico, Joe Biden.
 

Potrebbe anche interessarti

Trump e la quinta colonna del peggior capitalismo di Francesco Erspamer  Trump e la quinta colonna del peggior capitalismo

Trump e la quinta colonna del peggior capitalismo

Censura web. Da Trump a Il Manifesto ci è voluto poco di Paolo Desogus Censura web. Da Trump a Il Manifesto ci è voluto poco

Censura web. Da Trump a Il Manifesto ci è voluto poco

29 DICEMBRE 1890 STRAGE DI WOUNDEED KNEE di Giorgio Cremaschi 29 DICEMBRE 1890 STRAGE DI WOUNDEED KNEE

29 DICEMBRE 1890 STRAGE DI WOUNDEED KNEE

E ora che succede con la seconda dose Pfizer? di Francesco Santoianni E ora che succede con la seconda dose Pfizer?

E ora che succede con la seconda dose Pfizer?

La farsa di Capitol Hill  e la fiction democratica   di Bruno Guigue La farsa di Capitol Hill  e la fiction democratica

La farsa di Capitol Hill e la fiction democratica

I deliri darwinisti di Monti di Antonio Di Siena I deliri darwinisti di Monti

I deliri darwinisti di Monti

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti