La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Fratelli d'Italia conquista il Nord e forse l'Italia tutta. Chiamatela "cafona", come fa l'èlite di sinistra, ma questa conosce il popolo e il popolino.

Ora specifico perchè penso che sta gente sa fare politica, anche politica sociale, in un contesto di arretramento delle condizioni dei salariati. Premi di produttività tassati al 5%, coinvolge 3 milioni di lavoratori nell'industria, assieme al taglio di due punti del cuneo (di cui sono contrario). Rdc+social card coinvolge circa 3 milioni di persone, soprattutto al sud, ma anche nelle periferie metropolitane. Flat tax al 15% fino a 85 mila euro: coinvolge 3 milioni di lavoratori autonomi + professionisti e laureati precari con partita Iva. Credito di imposta che passa da 30 a 35% per i commercianti coinvolge circa 5 milioni di commercianti. Credito di imposta energia che passa al 45% che coinvolge l'apparato produttivo (molti a Bonomi manco lo sentono). Isee bonus bollette che passa da 12 a 15 mila euro che coinvolge circa 2 milioni di persone. Rivalutazione pensione al 7% che coinvolge circa 14 milioni di pensionati.

Welfare dei miserabili? Potranno fare pure le manifestazioni "antifasciste", ma questi, per me, hanno fatto bingo.



Tutto tiene. Bonus bollette esteso fino a Isee da 12 mila a 15 mila (monoreddito con casa, solo loro sanno di quanto si allarga la platea). Parata la fascia bassa, credito di imposta per operatori turistici esteso da 30 a 35%, energivori da 40 a 45%. Parati capitale commerciale e capitale industriale.

Non sentite Bonomi, i confindustriali non vogliono pagare aumenti salariali, che vogliono scaricare allo stato, come le banche, che chiedono nuovamente moratorie. Fascia media, ieri scrivevo che i conti correnti stanno aumentando e che, qualora Giorgetti si arrendesse, anche l'edilizia ne beneficerà. Prevedo una politica fiscale fortemente espansiva in Cina che trascinerà il mercato mondiale, come nel 2010 e nel 2017. Export che tiene, se fosse realizzata. Oggi i giornali scrivono una manovra piccola piccola. Come ho scritto due giorni fa, a queste misure si aggiungeranno altre. Non sottovalutarli, sanno cosa fare e, soprattutto, conoscono il popolino, a noi sconosciuto.

In estrema sintesi, infine, hanno in mente il capitalismo corporativo asiatico che deriva da Ugo Spirito degli anni trenta, ripreso nella Prima repubblica da Fanfani e altri.

Pasquale Cicalese

Pasquale Cicalese

 

Economista. Ha aperto un canale telegram: pianocontromercato
 
 

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Sa(n)remo arruolati in guerra di Giorgio Cremaschi Sa(n)remo arruolati in guerra

Sa(n)remo arruolati in guerra

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'(ancien) Regime di Antonio Di Siena L'(ancien) Regime

L'(ancien) Regime

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara di Michelangelo Severgnini I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano di Pasquale Cicalese Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

I Sonnambuli di oggi  di Giuseppe Masala I Sonnambuli di oggi

I Sonnambuli di oggi

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente di Damiano Mazzotti Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente