Nizza e terrorismo. Caro Saviano, basta menzogne!

Nizza e terrorismo. Caro Saviano, basta menzogne!

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Antonio Di Siena

Dice Saviano che quello che sta succedendo in Francia è “colpa dell’inferno del ghetto”.



Sul perché ritengo questa lettura completamente inadeguata a spiegare un fenomeno che non trae origine da emarginazione e dal disagio sociale quanto piuttosto dal totale rifiuto dell'impianto valoriale complessivo europeo ne ho già scritto ieri, ed eventualmente a quello rimando. 

Qui vorrei solo evidenziare una cosa banale.
L’attentatore di Nizza un mese e mezzo fa non stava in nessuno stramaledetto ghetto francese. Non viveva in banlieue, ma a casa sua, in Tunisia. Un paese che gli stessi Saviano e compagnia bella citano costantemente come il più fulgido esempio di paese musulmano, laico, democratico, progressista e tollerante.

Quindi la domanda è: Roberto Saviano ma di che parli? 

Il jihadista di ieri, molto probabilmente, è entrato in Europa appositamente per compiere un attentato. Possiamo iniziare a guardare in faccia la realtà e dire le cose come stanno o rischiamo di passare tutti per fascisti? 
Perché se non lo si fa o, peggio ancora, se si mistificano i fatti al punto da omettere un particolare così evidente e rilevante, viene il sospetto che lo scopo sia uno solo. Difendere ancora una volta lo scellerato principio secondo cui il nostro mondo debba accogliere e tollerare qualunque cosa. Tutto tranne sé stesso, la sua storia e la sua essenza.

Basta. Non se ne può davvero più.

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Sa(n)remo arruolati in guerra di Giorgio Cremaschi Sa(n)remo arruolati in guerra

Sa(n)remo arruolati in guerra

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'(ancien) Regime di Antonio Di Siena L'(ancien) Regime

L'(ancien) Regime

C'era una volta il servizio sanitario nazionale di Gilberto Trombetta C'era una volta il servizio sanitario nazionale

C'era una volta il servizio sanitario nazionale

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara di Michelangelo Severgnini I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano di Pasquale Cicalese Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente di Damiano Mazzotti Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente