Putin discute con Abbas la possibilità di fornire vaccini russi alla Palestina

Putin discute con Abbas la possibilità di fornire vaccini russi alla Palestina

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Oggi, il Cremlino ha annunciato che il presidente russo Vladimir Putin ha contattato il presidente palestinese Mahmoud Abbas, dove hanno discusso diverse questioni. I due presidenti hanno parlato della lotta contro il Covid-19 e della possibilità di introdurre vaccini russi in Palestina, e nel comunicato si afferma che la conversazione si è svolta su iniziativa della parte palestinese.

Nella dichiarazione si aggiunge che "sono state discusse questioni di cooperazione bilaterale in campo commerciale, economico e umanitario. Particolare attenzione è stata prestata alla cooperazione nel campo della lotta alla diffusione dell'infezione da Coronavirus, compresa la conduzione di possibili consegne di vaccini di fabbricazione russa alla Palestina".

Il servizio stampa del Cremlino ha precisato che "sono state discusse le questioni relative agli insediamenti in Medio Oriente, e Vladimir Putin ha affermato la disponibilità della Russia a continuare a fornire assistenza per raggiungere una soluzione giusta ed a lungo termine al conflitto israelo-palestinese, compreso l'uso delle capacità del Quartetto di mediatori internazionali".

In un contesto correlato, l'ambasciatore palestinese in Russia, Abdul Hafeez Nofal, ha annunciato che la Palestina sta discutendo con la Federazione Russa la possibilità di utilizzare il vaccino Sputnik V contro il virus Corona.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA di Giorgio Cremaschi 80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci di Francesco Santoianni I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci

I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci

Uscire dal lockdown delle menti Uscire dal lockdown delle menti

Uscire dal lockdown delle menti

Ma perché "con l'Europa" ce l'abbiamo fatta? di Antonio Di Siena Ma perché "con l'Europa" ce l'abbiamo fatta?

Ma perché "con l'Europa" ce l'abbiamo fatta?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti