Putin: "La flotta russa risponderà in modo fulmineo a chiunque decida di minacciare la nostra sovranità e libertà"

Putin: "La flotta russa risponderà in modo fulmineo a chiunque decida di minacciare la nostra sovranità e libertà"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato oggi che la flotta russa è "in grado di rispondere con velocità fulminea a chiunque decida di minacciare" la sovranità e la libertà del Paese e ha assicurato che Mosca proteggerà fermamente i suoi confini marittimi con tutti i mezzi. Lo riporta RT.
 
"Abbiamo tracciato apertamente i confini e le aree degli interessi nazionali della Russia, sia economici che vitali e strategici", ha detto il presidente russo durante il suo discorso in occasione della Giornata della Marina russa. "Prima di tutto, si tratta delle nostre acque artiche, delle acque dei mari Nero, Okhotsk e Bering, del Baltico e dello Stretto di Kuril. Li proteggeremo con fermezza e con tutti i mezzi", ha proseguito.
 
"La flotta è in grado di rispondere con velocità fulminea a chiunque decida di minacciare la nostra sovranità e la nostra libertà", ha dichiarato, aggiungendo che la flotta svolge con onore compiti strategici ai confini del Paese e in qualsiasi parte degli oceani del mondo, ha un alto grado di prontezza per le operazioni attive e viene costantemente migliorata.
 
Secondo Putin, l'attuale situazione mondiale richiede alla Russia un'azione "adeguata, rapida e decisiva". "Sono convinto che l'attuale generazione di marinai e ufficiali sia un pilastro affidabile e indistruttibile della Madrepatria. Per tutti noi la Madrepatria è un concetto sacro e la sua difesa è l'alto dovere e il senso della vita di ognuno di noi", ha concluso.

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

Vladimir Putin concede la cittadinanza russa a Edward Snowden di Marinella Mondaini Vladimir Putin concede la cittadinanza russa a Edward Snowden

Vladimir Putin concede la cittadinanza russa a Edward Snowden

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA di Alberto Fazolo 28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

Attacco terroristico contro i Nord Stream: cui prodest? di Antonio Di Siena Attacco terroristico contro i Nord Stream: cui prodest?

Attacco terroristico contro i Nord Stream: cui prodest?

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico di Gilberto Trombetta Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia di Giuseppe Masala Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti