Repubblica, il "ritorno al Medioevo" e la deontologia professionale

Repubblica, il "ritorno al Medioevo" e la deontologia professionale

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Su "la Repubblica" un addolorato Di Feo scrive : "Ecco Kiev che precipita nelle tenebre - è “il ritorno nel medioevo, imposto dall'aggressione russa" si spengono le luci di Kiev, la metropoli precipita nell'oscurità: l'ennesima notte di buio assoluto per milioni di persone.


Queste sono le condizioni in cui vive una capitale europea, minacciata dal bombardamento di missili e droni.

Settimane di attacchi contro le centrali hanno ridotto al minimo la distribuzione di energia e la popolazione è costretta a rinunciare non solo alla luce, ma a qualsiasi apparato elettrico: il ritorno nel medioevo, imposto dall'aggressione russa"

Ma quando Kiev ha spento la luce a tutta la penisola della Crimea, cosa faceva Di Feo ?

Non solo la luce, ma le ha chiuso anche l'acqua, ha imposto il blocco totale anche dei trasporti e alimenti.

Di Feo tace anche sulla mancanza di acqua e luce a Donezk, a causa dei bombardamenti ucraini nel Donbass.

Per gli abitanti del Donbass , aggrediti da 8 anni dall'esercito ucraino, non si dispiace.

Ma per onorare la professione che fa, avrebbe dovuto scrivere:

"l'aggressione ucraina che ha imposto il ritorno nel medioevo al Donbass".

Ma oramai si sa: la verità è stata spenta dai pennivendoli italiani.

In questo video il bombardamento di stamattina nel centro di Donezk, le forze armate ucraine hanno sparato 6 proiettili del calibro "NATO" di 155 mm al centro di Donetsk, ha riferito l'ufficio stampa della rep.


L'edificio dell'amministrazione ferroviaria è stato danneggiato, i proiettili hanno causato un incendio e la struttura non era di certo di interesse militare.
In un altro quartiere di Donezk colpito dalle bombe ucraine stamattina è morto un ragazzino di 14 anni.

Marinella Mondaini

Marinella Mondaini

Scrittrice, giornalista, traduttrice. Vive e lavora a Mosca

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Sa(n)remo arruolati in guerra di Giorgio Cremaschi Sa(n)remo arruolati in guerra

Sa(n)remo arruolati in guerra

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'(ancien) Regime di Antonio Di Siena L'(ancien) Regime

L'(ancien) Regime

C'era una volta il servizio sanitario nazionale di Gilberto Trombetta C'era una volta il servizio sanitario nazionale

C'era una volta il servizio sanitario nazionale

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara di Michelangelo Severgnini I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano di Pasquale Cicalese Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente di Damiano Mazzotti Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente