Russia: come procede lo sviluppo del caccia MiG-35?

2194

 

Il MiG-35 è il caccia di quarta generazione più aggiornato della Russian Aircraft Corporation (precedentemente noto come Mikoyan e Gurevich Design Bureau) che si inserisce nella gamma 4++, ovvero caccia di quarta generazione aggiornati con i più recenti in materiali, motori, avionica e alcune capacità di sezione trasversale radar ridotta.

 

Il MiG-35 è derivato di ultima generazione della famiglia di caccia bimotore MiG-29. È basato sul Mig-29K, che è un aggiornamento del MiG-29M, esso stesso un aggiornamento del caccia da superiorità aerea MiG-29 degli anni '70, spiega la pubblicazione statunitense The National Interest.

 

Secondo il sito web della compagnia MiG, i loro caccia avanzati 4++, o di quarta generazione, sono “una nuova famiglia unificata di caccia multiruolo ... [che] hanno un alto livello di struttura, centrale elettrica, airborne system, avionica e unificazione delle armi”. 

 

Gli aeromobili di generazione 4++ essenzialmente cercano di spremere il più possibile le prestazioni dai progetti di cellula di quarta generazione, utilizzando design migliorati e più aerodinamicamente efficaci, materiali compositi più leggeri, maggiore carico di armi e portata delle armi, maggiore efficienza del carburante e radar ridotto firme attraverso l'uso di materiali assorbenti radar e / o vernice.

 

Uno dei grandi vantaggi per MiG è la capacità di spinta vettoriale della piattaforma MiG-35. In tutti gli aeroplani, l'aria entra nell'aspirazione di un motore, viene miscelata con carburante, compressa e infiammata, creando spinta. L'aria calda esausta e i gas di scarico vengono quindi eliminati dalla parte posteriore del motore.

 

Gli aeromobili con capacità di vettore di spinta hanno un maggiore controllo sulla direzione dei loro scarichi e sono quindi più manovrabili. Piuttosto che sparare semplicemente all'indietro dalla parte posteriore del motore, lo scarico può essere diretto, a volte in più direzioni contemporaneamente, da ugelli regolabili, consentendo al velivolo di eseguire manovre molto più nitide di quanto sarebbe altrimenti possibile utilizzando le superfici di controllo tradizionali.

 

Questo particolare MiG era apparentemente destinato a trasportare armi laser.

 

Il caccia ha suscitato interesse all’estero: l’Egitto aveva mostrato interesse anche se poi ha optato per il MiG-29M presumibilmente più economico, a sua volta abbastanza simile al MiG-35.

 

Nonostante le sue capacità acrobatiche, c'è una lunga strada da percorrere per il MiG-35.

 

Una strada che la Russia è decisa a percorrere. I progetti di Mosca non si fermano solo allo sviluppo di nuovi caccia di quinta e sesta generazione. Ma anche nel miglioramento di caccia già in forza e operanti come i MiG. 

 

 

di Francesco Erspamer 

Diego ci disse 'hijos de puta'. Aveva ragione

di Paolo Desogus

Il tabù MES per i "progressisti rispettabili"

di Giorgio Cremaschi

Le 6 fake news di Bruno Vespa su Mussolini e il fascismo

di Thomas Fazi

Trent'anni di cazzate liberiste. Capitolo Fazio-Giannini

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti