Proteste in Cina, è partito l'ordine di scuderia dell'Unione Europea

Proteste in Cina, è partito l'ordine di scuderia dell'Unione Europea

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Di Laura RU
(dal canale Telegram: @LauraRuHk)


Il Segretario per la Sicurezza di Hong Kong, Chris Tang, ha dichiarato che le recenti proteste dei "fogli bianchi" sono "il principio di un'altra rivoluzione colorata" e ha avvertito coloro che vi partecipano che potrebbero commettere un reato contro la sicurezza nazionale. Le sue parole sono perfettamente giustificate, poiché le prove del coordinamento straniero di queste proteste nella Cina continentale sono sempre più numerose. Il fuoco viaggia velocemente nella prateria secca e, dopo tre anni di restrizioni Covid, è certamente molto secca. I piromani occidentali sanno come manipolare le preoccupazioni legittime della popolazione, ma falliranno perché le autorità cinesi conoscono tutti i loro trucchi... e si sono immediatamente attivate. 

E' partito l'ordine di scuderia all'interno dell'Unione Europea. Josep Borrell questa mattina al Forum di Bruxelles sull'Indo-Pacifico: 

"In questi giorni stiamo assistendo al crescente costo della politica zero covid [della Cina] e alle crescenti preoccupazioni dei cittadini cinesi per i lockdown, qualcosa di molto importante sta accadendo oggi in Cina". Importante per chi, esattamente? Per chi sta coordinando le proteste e intende usarle come arma contro la Cina? Strana anche la tempistica, Pechino deve aver rifiutato qualche proposta (indecente) dell'Occidente, forse proprio al G20. 

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Sa(n)remo arruolati in guerra di Giorgio Cremaschi Sa(n)remo arruolati in guerra

Sa(n)remo arruolati in guerra

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'(ancien) Regime di Antonio Di Siena L'(ancien) Regime

L'(ancien) Regime

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara di Michelangelo Severgnini I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano di Pasquale Cicalese Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

I Sonnambuli di oggi  di Giuseppe Masala I Sonnambuli di oggi

I Sonnambuli di oggi

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente di Damiano Mazzotti Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente