Soleimani, emerge il ruolo di Israele (e dei curdi) nell'azione terroristica

Soleimani, emerge il ruolo di Israele (e dei curdi) nell'azione terroristica

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Un nuovo rapporto rivela la stretta cooperazione di Israele con gli Stati Uniti nell'assassinio del comandante iraniano Qasem Soleimani nel gennaio 2020 in Iraq.

Basandosi sulle interviste con "15 attuali ed ex funzionari statunitensi", il sito web di Yahoo News ieri, ha rivelato nuovi dettagli sui tentativi dell'ex amministrazione statunitense, guidata da Donald Trump, di assassinare "il più potente comandante iraniano" il t generale Qasem Soleimani .

L'attacco con un drone effettuato nei pressi dell'aeroporto internazionale di Baghdad il 3 gennaio 2020, ha coinvolto vari rami militari statunitensi e agenzie di intelligence, come il Joint Special Operations Command e la CIA, nonché le forze speciali israeliane , secondo il rapporto.

Nel periodo precedente l'attacco, il personale del Comando per le operazioni speciali congiunte degli Stati Uniti si è recato a Tel Aviv dove "ha lavorato con le controparti israeliane per aiutare a rintracciare i modelli di telefono cellulare di Soleimani".

Fonti citate da Yahoo News hanno affermato che l'eminente ex comandante della Forza Quds dei Guardiani iraniani del Corpo della Rivoluzione Islamica (IRGC) ha cambiato telefono più volte nelle ore prima dell'attacco, ma gli israeliani conoscevano il loro numero e li "hanno passati agli americani".

Ore prima dell'attacco, si aggiunge, tre squadre di cecchini delle forze per le operazioni speciali statunitensi, note come Delta, si trovavano a 500 e 800 metri dal luogo determinato, mentre i droni di attacco sorvolavano l'aeroporto preparandosi per l'operazione.

Uno dei cecchini aveva un telescopio con una telecamera allegata che ha trasmesso in diretta all'ambasciata americana a Baghdad, dove era di base il comandante della Delta Force con personale di supporto.

Tutto era sistemato, i due veicoli su cui viaggiavano il generale Soleimani ed i suoi compagni, compreso il vice comandante delle Unità di mobilitazione popolare irachena, Abu Mahdi al-Muhandis, colpiti poi da diversi missili sparati da droni statunitensi per ordine diretto di Trump .

Il rapporto rivela anche che i piani per assassinare il tenente generale iraniano risalgono ai primi giorni dell'amministrazione Trump. Poco dopo che Mike Pompeo assunse il comando della CIA nel 2017, convocò un gruppo di leader dell'Agenzia per discutere del colpo di stato.

Alla Casa Bianca, le discussioni sull'assassinio di Soleimani si sono poi intensificate durante l'estate del 2018, quando l'amministrazione Trump ha annunciato formalmente che si stava ritirando dall'accordo nucleare del 2015 - firmato dall'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama con l'Iran - e sarebbe tornato a imporre sanzioni contro Teheran come parte della sua strategia di "massima pressione".

Tuttavia, c'era resistenza all'interno del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (il Pentagono), avvertendo che la mossa avrebbe potuto innescare una guerra su vasta scala con la Repubblica islamica. "Il Pentagono l'ha sempre paragonato (l'assassinio di Soleimani) a una guerra nucleare e ha detto che ci sarebbe stato un contraccolpo", ha spiegato Victoria Coates, allora vice consigliere per la sicurezza nazionale per il Medio Oriente, citata da Yahoo News.

Tuttavia, la decisione finale sul piano di assassinio è stata presa nel novembre 2019, aggiunge il rapporto, quando i funzionari del Consiglio di sicurezza nazionale hanno ricevuto l'ordine dall'alto.

La tensione tra Iran e Stati Uniti si è intensificata drammaticamente, in seguito all'assassinio di Soleimani, che il Relatore speciale delle Nazioni Unite per le esecuzioni extragiudiziali, Agnes Calamar, ha descritto come illegale.

L'Iran ha attaccato l'8 gennaio 2020 con dozzine di missili superficie-superficie alcune basi militari in Iraq, dove erano dispiegate le truppe statunitensi, ma ha avvertito che l'assassinio criminale di Soleimani non sarebbe rimasto senza risposta .

Il quotidiano israeliano The Jerusalem Post, da parte sua, ha svelato la presenza di diversi agenti curdi  all'aeroporto iracheno dove è avvenuto l'assassinio con ruoli chiave nell'operazione.

"Un agente curdo si è finto controllore di terra; un'altro si è finto funzionario per la recezione i bagagli e un terzo ha finto di essere un agente di polizia iracheno per identificare Soleimani come morto attraverso prove fotografiche e del DNA."

Inoltre, il media israeliano, ha ricordato che "l'intelligence israeliana ha una profonda penetrazione dei gruppi curdi anti-iraniani, sebbene gli Stati Uniti abbiano anche forti legami."

Potrebbe anche interessarti

3 considerazioni sui dati Istat della povertà in Italia di Francesco Erspamer  3 considerazioni sui dati Istat della povertà in Italia

3 considerazioni sui dati Istat della povertà in Italia

Cosa aspetti Landini che ripristinano le corporazioni? di Paolo Desogus Cosa aspetti Landini che ripristinano le corporazioni?

Cosa aspetti Landini che ripristinano le corporazioni?

Omicidio Adil Belakhdim. Padroni assassini, governo complice di Giorgio Cremaschi Omicidio Adil Belakhdim. Padroni assassini, governo complice

Omicidio Adil Belakhdim. Padroni assassini, governo complice

Astrazeneca, valzer di articoli che scompaiono per magia di Francesco Santoianni Astrazeneca, valzer di articoli che scompaiono per magia

Astrazeneca, valzer di articoli che scompaiono per magia

L'UE vuole il "Fauci europeo" per le prossime pandemie... di Giuseppe Masala L'UE vuole il "Fauci europeo" per le prossime pandemie...

L'UE vuole il "Fauci europeo" per le prossime pandemie...

Cina sotto attacco della Open Ran Policy Coalition  di  Leo Essen Cina sotto attacco della Open Ran Policy Coalition 

Cina sotto attacco della Open Ran Policy Coalition 

Mix di vaccini. Avete letto il bugiardino Pfizer al punto 4.5? di Antonio Di Siena Mix di vaccini. Avete letto il bugiardino Pfizer al punto 4.5?

Mix di vaccini. Avete letto il bugiardino Pfizer al punto 4.5?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti